• nota

    non un’etichetta ma un archivio di documenti sonori

  • Crossroads

    Incroci di lingue, suoni, diversità e nuove contaminazioni…
    Scopri la nuova collana Nota!

    Scoprila qua!
  • Al cuore della musica popolare

Novità

 

I suonatori della Valle del Savena

Che non venisse mai giorno!

Venivano a cercare i suonatori per una veglia,e ci si metteva d’accordo per suonare fino a giorno: s‘iniziava dopo il vespro e si andava avanti fino a quando filtrava la luce dagli scuri. Ma l’alba, per chi tirava con l’archetto o col mantice, non giungeva mai: quando si usciva, perchè proprio non ce la facevi più, ti accorgevi che il sole era già alto nel cielo. Erano le undici, o mezzogiorno, e tu avevi suonato filato tutta la notte e anche la mattina dopo, perchè il padrone di casa, per non farti veder la luce, aveva serrato tutti gli scuri dall’esterno. Sembrava mezzanotte, ed era già giorno!

Alberto Valentinuz

Oltre il giardino

“Oltre il giardino” nasce nel 2015 dall’ idea di tenere un laboratorio musicale con Matteo, un giovane uomo con autismo, ma dotato di grande talento e passione per la musica. Giocare ad inseguirlo nella sua fenomenale capacità di saltare da un brano all’altro, mettendo in musica le sue parole, è stata la chiave per aprire un canale di comunicazione privilegiato, un’intesa complice.

Susanna Buffa, Sara Modigliani, Alessandro Portelli, Laura Zanacchi

Calendario Civile

Per una memoria laica, popolare e democratica degli italiani

Le voci più significative della canzone italiana e della musica popolare in un calendario cantato, una scansione di giorni legati alla memoria e alla cultura laica, democratica, progressista del nostro paese, le voci di una ritualità civile da ricostruire e da reinventare in un ciclo alternativo dell’anno per avere presente, giorno per giorno, il senso della nostra storia.

Giovanna Marini

Giovanna Marini canta Matteo Salvatore

Matteo Salvatore, figura centrale del folk revival italiano, ha attraversato la storia di Giovanna Marini negli anni 60 ed ora la Marini vuole restituirci il suo racconto di Matteo. Un lavoro “necessario” e in quanto tale registrato di getto con la spontaneità dei microracconti che ricostruiscono le vicende della vita di Matteo Salvatore contrappuntati da 15 canzoni riproposte con il rigore e il rispetto di chi ha vissuto una sincera amicizia.

Mauro Punteri

Per amore per odio o un ideale

Le memorie di Angelo “Lauro” Punteri, comandante partigiano nella zona di Gorizia fra il settembre ’43 e il maggio ’45, danno spunto a questo concept album dove Mauro Punteri pesca a piene mani fra le parole e le storie del diario del padre per riproporle in forma canzone e nei disegni di Guido Carrara.

Jànos Hasur

Dedicato a Moni Ovadia

Da tanti anni pensavo di fare un disco del genere.
Quello che mi mancava era, allora, soltanto la spinta iniziale.
Moni Ovadia mi ha trasmesso questa energia con la sua straordinaria personalità.
È stato lui a darmi la forza per portare a termine quest’opera.
È per questo che ho deciso di dedicare queste registrazioni a Moni: grazie!

Ulteriori produzioni nota…

@2017 Nota - all rights reserved - P.IVA: 01962780308
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!